FAQ- Emergenza COVID-19

Quali accortezze devo avere contro il COVID-19?
  • Indossa i dispositivi di sicurezza: indossa sempre la mascherina e porta con te un disinfettante. Ricordati che è vietato uscire di casa e lavorare senza dispositivi di sicurezza. Perciò, se non li hai dovrai cancellare le tue disponibilità e rifiutare gli ordini
  • Adotta le corrette misure igieniche: prima e dopo ogni ordine lava bene le mani con acqua e sapone o con gel disinfettante a base alcolica. Evita di toccarti occhi, naso e bocca se non hai le mani pulite
  • Pulisci il kit: presta attenzione all’igiene del tuo kit Shopper. Puliscilo con sostanze disinfettanti ogni sera dopo aver consegnato ordini, assieme al tuo smartphone.
  • Mantieni la distanza di sicurezza: mantieni sempre la distanza di sicurezza di almeno 1 mt. dai clienti e non avere contatti ravvicinati con persone malate. Evita ogni forma di assembramento come, ad esempio, quando fai la spesa all’interno del supermercato.
  • Proteggi gli altri: copri sempre naso e bocca quando tossisci e starnutisci e butta subito via il fazzoletto dopo averlo usato. Se non hai a disposizione un fazzoletto di carta, tossisci e starnutisci nella piega del gomito.
  • Adotta le giuste misure precauzionali: rimani a casa in presenza di febbre (oltre 37.5°) o altri sintomi influenzali ed avvisa sia il tuo medico di famiglia che l’autorità sanitaria. Non offrire disponibilità e non accettare ordini nel caso in cui ti trovi in quarantena (ovvero in condizioni post sintomatiche per il periodo previsto dalle autorità competenti) o sei entrato in contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti.

La situazione è in continua evoluzione e quindi le informazioni che ti stiamo fornendo sono le più aggiornate al momento. Ti invitiamo a  seguire sempre le prescrizioni delle autorità competenti e a osservare le buone pratiche igienico-sanitarie.

Quali misure a tutela degli Shopper sono state introdotte da Everli?

Tra le diverse misure introdotte, vi sono:

  • un rimborso del costo della mascherina: ricevi 0,50€ per ogni giorno lavorato che vedrai accreditato all’inizio del mese successivo
  • la modalità di consegna senza contatto per prevenire qualsiasi tipo di contatto diretto con il cliente durante la consegna
  • una copertura sanitaria integrativa che, in caso di effettiva positività al Covid-19, ti darà diritto a una serie di tutele. Per maggiori informazioni clicca qui
  • un rimborso del 50% (fino ad un massimo di 80€) sulle consultazioni mediche private erogate dal portale Paginemediche e dall’App Visitami, in caso di sospetta o effettiva positività al Covid-19.

Come funziona la copertura sanitaria integrativa?

La copertura assicurativa integrativa è attiva fino al 31 dicembre 2021 e, in caso di effettiva positività al Covid-19, ti darà diritto a:

  • una indennità di 350€ per impossibilità allo svolgimento dell’attività di Shopper nel caso di quarantena obbligatoria disposta dall’Autorità sanitaria competente
  • una diaria giornaliera di 30€ in caso di ricovero ospedaliero per un massimo di 30 giorni
  • una indennità di convalescenza di 1.500€ post ricovero in terapia intensiva

Per maggiori informazioni su come avviare la pratica e accedere all’indennità chiama il numero verde dell’assicurazione 800.955.135 o manda una e-mail assistenza.rbmsalute@previmedical.it oppure clicca qui.

Come usufruire del rimborso sulle consultazioni mediche private erogate dal portale Paginemediche?
  1. scarica l’App Visitami o vai sul sito https://www.visitamiapp.com/ 
  2. prenota la tua visita tramite l’App Visitami o il sito web. Ricordati di conservare la conferma della tua prenotazione
  3. effettua la tua visita virtualmente, in studio o direttamente a casa tua
  4. invia un’email a rimborsi.everli@gmail.com allegando una foto della conferma di prenotazione effettuata sul portale Visitami e una foto della fattura del medico. Nell’oggetto inserisci “Paginemediche – NOME E COGNOME”
Posso continuare a lavorare se sono in zona rossa?

Come Shopper di Everli potrai continuare a lavorare ma avrai l’obbligo di portare sempre con te l’autocertificazione per giustificare i tuoi spostamenti indicando come motivazione “comprovate esigenze lavorative”.

Puoi scaricare e stampare l’autocertificazione cliccando QUI.

Consulta anche le altre sezioni